Lettori fissi

mercoledì 12 dicembre 2012

Review&Swatches YOUNGBLOOD MINERAL RADIANCE CREME POWDER FOUNDATION nella colorazione Tawnee


Mineral Radiance Crème Powder Foundation è un fondotinta 2in1 che si trasforma da cremoso a  in polvere, apportando alla pelle l’idratazione di una crema ma anche l’aspetto opaco di una polvere una volta che si sarà asciugato sulla pelle. La formulazione ricca di ingredienti nutrienti fa sì che i rossori siano attenuati e la pelle sia adeguatamente idratata, pur mantenendo un aspetto fresco e naturale.
(tratto dal sito web YOUNBLOOD)
Il packaging è composto da una confezione da 7g di dimensioni medio-grandi, piuttosto spessa, in plastica, di color nero satinato con apertura a pressione tramite un bottoncino posto sul lato inferiore di essa. Sulla parte superiore troviamo invece impresso il logo del marchio. Nella parte retrostante invece riscontriamo la presenza di un adesivo che riporta alcune informazioni sul prodotto quali il nome del prodotto e della tonalità, il PAO (Period After Opening) e la quantità contenuta all’interno.

 
 
Aprendo la confezione troviamo uno specchio, posizionato nella parte superiore (ossia quella del coperchio), la cialda contenente il fondotinta e sollevando quest’ultimo troviamo un vano (parte inferiore della confezione) in cui è contenuto l’applicatore, che in questo caso è una spugnetta in lattice.
 

 
Le colorazioni disponibili tra cui scegliere sono 8, vediamo ora in dettaglio quella che ho provato :
©       Tawnee : color beige medio-scuro, con un accentuato sottotono giallo, ideale per pelli né troppo chiare né troppo scure. Mi sentirei di consigliare questa tonalità alle ragazze con la pelle olivastra o a chi vuole utilizzare questa tipologia di fondotinta anche in estate, con la pelle abbronzata. Per quanto riguarda il mio colorito questa tonalità non è propriamente quella che fa per me in quanto ho una pelle molto chiara, quasi diafana, specialmente in inverno, però devo dire che stendendolo con un flatbuki e sfumandolo bene riesco comunque ad utilizzarlo J
 
Ed ora passiamo allo swatch, in modo da mostrarvi al meglio il colore :
 
 
Ero molto curiosa di provare questo fondotinta, soprattutto dopo che il mio amato Dream Creamy di Maybelline mi ha abbandonato (l’ho usato fino all’ultima goccia J) e che come concetto è molto simile, infatti anche quest’ultimo risulta cremoso fintanto che rimane nella confezione, mentre sulla pelle si asciuga e diventa quasi una polvere. Ho deciso, vista anche la colorazione non giusta per il mio colorito, di applicarlo con un pennello a setole piatte (Powder Brush di ELF) in modo da distribuire e sfumare al meglio il prodotto senza creare accumuli e stacchi di colore. Devo dire che utilizzando questa “tecnica” il risultato mi piace molto e come detto anche nella descrizione della tonalità provata riesco a non far notare il fatto che è più scuro rispetto alla mia pelle. Il fondotinta, una volta steso, si asciuga in fretta, ma lasciando comunque il tempo di poterlo stendere e sfumare a piacere e dona alla pelle un risultato molto naturale e luminoso, ma non lucido. La durata, se fissato con un velo di cipria, è buona ed equiparabile a quella di un fondotinta liquido. Il prezzo si aggira intorno ai 43€.

1 commento:

  1. mi attira moltissimo come prodotto, peccato per il prezzo ^_^

    RispondiElimina