Lettori fissi

mercoledì 28 settembre 2011

ESSENCE - NATventurista Fall Collection + DUPE MAC Paint Pot Rubenesque



Essence ha presentato,un po’ di tempo fa la nuova collezione autunnale,se così possiamo definirla,la Natventurista,disponibile nei negozi da settembre fino ad ottobre il cui obiettivo principale è dimostrare che si può essere estremamente glamour anche con un trucco naturale. I colori più trendy della stagione combinati ai toni caldi della terra esaudiranno ogni desiderio in fatto di makeup occhi,viso,labbra e unghie. I prodotti che compongono la collezione si ispirano all’ultima moda,che vuole un look naturale perfetto per la stagione autunnale. All’interno di questa limited edition troviamo tre ombretti cotti,due eyeliner,un pennello da eyeliner,un balsamo per labbra,un blush in stick,quattro smalti,due decorazioni adesive per unghie e vari accessori,che però non ho trovato sullo stand. Personalmente ho acquistato un eyeliner in gel (in realtà ho appena comprato la seconda confezione) due ombretti cotti,il pennello per eyeliner in gel e il blush in stick.



Gli ombretti cotti della collezione Natventurista sono disponibili in tre tonalità, 01 Barefoot Through the moss,02 Mother earth Is Watching You e 03 Chirp,chirp!



Il packaging è uguale agli ombretti cotti della linea permanente,costituita da una scatolina in plastica trasparente rotonda,all’interno troviamo la cialda ma nessun specchietto o applicatore.
Le due colorazioni che ho acquistato sono la n.03 Chirp,Chirp! e la n.02 Mother Earth Is Watching You. La prima tonalità è un color argento di base,con venature verdi,la seconda tonalità invece è un color pesca di base con venature argentee. Prelevando i prodotto,nel primo caso otteniamo un color argento senza particolari riflessi,donati dalla presenza delle striature verdi mentre nel primo caso,le striature argentee donano al colore,che una prelevato risulta essere un beige tendente al pescato,solo una maggiore luminosità.



Non amo particolarmente usare gli ombretti bagnati perché odio intengere il pennello,bagnato con acqua o con surrogati del Fix Plus, nella cialda perché il liquido (qualunque sia) va a “corroderla” e a creare delle bruttissime zone dove il colore non scrive più,rovinando l’ombretto. Quindi,le uniche (e rare) volte in cui utilizzo l’ombretto bagnato,lo prelevo con un pennello in spugna, lo bagno con acqua o con una soluzione spray,più comoda e di veloce utilizzo,lascio asciugare qualche secondo il prodotto e poi procedo all’applicazione.





Parlando della pigmentazione la tonalità che mi ha soddisfatto di più è stata la n.03 Chirp,Chirp! poiché risulta essere un colore scrivente e coprente alla prima passata e senza dover bagnare l’applicatore. La tonalità n.02 Mother Earth Is Watching You (che nomi,Essence !) invece,una volta applicata,risulta essere più delicata e poco pigmentata (e di conseguenza anche poco coprente),questo non per tutti potrebbe essere uno svantaggio poiché è ottima da utilizzare nei trucchi naturali solo per illuminare leggermente la palpebra o come illuminante sull’arcata sopraccigliare. In definitiva,per il costo che hanno (3,29€ circa) vi consiglio di prenderli poiché rimangono comunque due colori luminosi,delicati e versatili,ideali soprattutto da usare in primavera e in estate,pur essendo stati proposti in una collezione autunnale.




Il blush in stick della collezione Natventurista è disponibile in una sola colorazione,la n.01 You’re My Dragonfly,Sugar!


Il packaging è composto da uno stick color pesca,con vari motivi ispirati alla natura (a cui è dedicata tutta la collezione) concentrati nella parte superiore,mentre nella parte inferiore troviamo impresso il logo della trend edition e varie informazioni utili quali il contenuto (6g),la tonalità,una breve spiegazione del prodotto,ecc… .

 



Personalmente non credo che proporre un solo blush in una limited edition sia una buona mossa poiché,a seconda della tonalità creata,le carnagioni chiare o scure ne possono trarre vantaggio/svantaggio. Spesso infatti,non tutte le colorazioni possono essere usate indistintamente da entrambe le carnagioni, ad esempio le tonalità rosate sono perfette per le carnagioni chiare e poco indicate per quelle scure. In questo caso abbiamo un blush rosato,piuttosto acceso e tendente al fucsia che sulle carnagioni scure potrebbe risultare troppo intenso e a contrasto. La texture è cremosa,ma non pastosa,si stende bene sia con le dita sia con un pennello,anche se la mia applicazione preferita è quella che combina l’applicazione con i polpastrelli e la stesura con un pennello,in modo da essere più precisi. Purtroppo la pigmentazione,come succede spesso per questo tipo di blush,lascia un po’ a desiderare. Infatti,se si sfuma troppo a lungo il prodotto,per ottenere un risultato naturale,il colore tende a svanire e ad uniformarsi alla pelle,se invece lo si sfuma poco risulta cremoso ed oleoso sulla pelle,donando un risultato poco soddisfacente. Quando avevo provato il blush in stick di Catrice (click  per saperne di più) avevo lamentato il fatto che quando si andava a sfumare il prodotto,ci si portava dietro il fondotinta che si aveva precedente applicato,nonostante fosse asciutto e fissato con la cipria,in questo caso invece tutto ciò non succede. La durata è nella media,sulle 3 ore circa,anche perché essendo in crema è più facile che svanisca,sia per il caldo sia perché viene assorbito più facilmente dalla pelle.          





L’eyeliner in gel della collezione Natventurista è disponibile in due tonalità,01 Barefoot Through The Moss e 02 Mother Earth Is Watching You.



Il packaging è composto da una jar (o meglio pot) in vetro trasparente nella parte inferiore,mentre il tappo riporta il colore contenuto all’interno,per una più facile individuazione,e vi è impresso,sulla parte anteriore,il logo della collezione.
L’unica colorazione che ho acquistato è la n.02 Mother Earth Is Watching You,un bellissimo (a dir poco !) color bronzo/dorato con riflessi tono su tono e lievemente tendente al rosato. Ho notato subito questo colore,che mi era apparso molto particolare e che non avevo mai visto. Mi è piaciuto talmente che ho recentemente comprato una seconda confezione,pur non avendolo ancora terminato =)




La texture è uguale a quella degli eyeliner in gel della linea permanente,molto morbida e scorrevole,pur non essendo eccessivamente cremosa,non si secca facilmente e consente quindi di modificare la linea a piacere. Una volta applicato è pigmentato,basta pochissimo prodotto per avere un ottimo risultato,è luminoso e conferisce ad ogni makeup (specialmente quelli sui toni del marrone-bronzo) un tocco particolare ed originale. La durata è molto buona ed è determinata soprattutto dal fatto che la formulazione è waterproof,infatti ho avuto spesso difficoltà a rimuoverlo completamente. Mi è piaciuto molto usato anche come base per ombretto,intensifica i colori e li rende più brillanti. Ho acquistato anche il pennello per eyeliner proposto nella collezione e mi è piaciuto molto,è preciso e le setole sono compatte,non l’ho inserito nella recensione perché non mi sembrava un prodotto particolarmente degno di nota.

Ho trovato questa colorazione molto simile al Paint Pot Rubenesque di MAC,soprattutto una volta steso è molto simile,pur essendo due prodotti diversi per tipo di utilizzo.











4 commenti:

  1. bello l'eyeliner in gel! non pensavo fosse simile al rubenesque =)

    RispondiElimina
  2. @ Aru : E' davvero bellissimo e mi piace molto,tanto che ne ho comprato un'altra confezione ;) Non è un dupe perfetto del Rubenesque però gli assomiglia molto,sarà forse perchè è tendente all'oro.
    @ TheMorgana1985 : Anche per me gli eyeliner erano i prodotti che più mi incuriosivano dell'intera collezione e infatti sono molto validi.

    RispondiElimina
  3. New Diet Taps into Revolutionary Idea to Help Dieters Get Rid Of 20 Pounds within Just 21 Days!

    RispondiElimina